Autore Topic: Fondo pensione  (Letto 70 volte)

Orazio

  • Visitatore
Fondo pensione
« il: Gennaio 05, 2020, 11:17:45 am »
Il Governo regionale ci ritenta. Deve rastrellare un po di soldi e niente di + facile che prenderseli dagli accantonamenti previdenziali. Soldi  dei lavoratori che servono x pagare le pensioni. Gia' in passato sono stati massicciamente distratti per fare altro. Per questo Il Fondo pensioni era gia' in sofferenza. Tra  un paio d'anni ci sara' la grande ondata  dei pensionamenti. Gran parte del personale regionale ha superato i 60 anni e sara' messo in quiescenza, anche con la Fornero. In + i prepensionati della legge del 2015  matureranno  i 67 anni e gli si dovra'  dare la buonuscita. A quel punto i soldi del Fondo pensione non basteranno e la Regione dovra' prenderli altrove. Dove, visto che gia' ha decine di miliardi di debito spalmati sui prossimi 10 anni.? E' una questione fondamentale per i diritti dei lavoratori oltre che di principio. Non si puo' continuare a pagare i disastri  che hanno fatto altri con le pensioni dei lavoratori. E' un film a puntate gia' visto prodotto dall'accoppiata Monti-Fornero con replica in Sicilia. Un sindacato serio non puo' sottovalutare questo passaqgio e neanche barattarlo con nient'altro. Che siano 15 euro di aumento di stipendio o pseudo avanzamenti di carriera o due gironi di permesso in +. Ricordiamo che la Francia e' paralizzata da circa 1 mese proprio per questo e Macron dovra' molto probabilmente  rimangiarsi la Fornero francese a causa della rivolta dei francesi. Sindacati in testa. Altro che Cgil-cisl-uil.