• caf_convenzionati_2016
     adesioni  email
     INKAZZATO
  • Ricorsi contro mancati rinnovi contrattuali e per restituzione trattenuta 2,50%

    Il Cobas/Codir ha avviato la procedura per due ricorsi dei dipendenti regionali presso i tribunali competenti.
    I due ricorsi hanno per oggetto:

    1. le richieste di indennizzo per i mancati rinnovi contrattuali a seguito della recente sentenza della Consulta;
    2. la restituzione, oltre che la sospensione, della trattenuta illegittima del 2,5% per i dipendenti assunti dopo il 31 dicembre 2000.

    E’ necessario chiarire che:

    1. il ricorso sulla richiesta di indennizzo per il mancato rinnovo dei contratti potrà limitarsi a chiedere i danni a partire SOLO da luglio 2015 (data della sentenza della Corte Costituzionale);
    2. l’altro ricorso (per tutti i dipendenti assunti dopo il 31/12/2000), così come già stabilito in altri tribunali d’Italia, è finalizzato a chiedere la sospensione della trattenuta illegittima del 2,50% e a far recuperare loro tutte le trattenute arretrate.

    Costi dei ricorsi:

    1. il ricorso giudiziario relativo ai danni contrattuali avrà un costo complessivo di 50 euro compreso di IVA, c.p.a. e contributo unificato e sarà presentato in tutti i Tribunali del Lavoro siciliani.
    2. il secondo ricorso, invece, sarà gratuito in tutte le fasi del giudizio (la gratuità del ricorso deriva dalla considerazione che la platea di lavoratori interessati, in massima parte, è esente dal pagamento del contributo unificato).

    ​Pertanto coloro che volessero aderire ai ricorsi – iscritti e non alla nostra Organizzazione Sindacale – che prestano servizio presso tutte le strutture regionali delle province siciliane potranno rivolgersi ​ai Rappresentanti sindacali provinciali, nonché ai responsabili regionali, ovvero ai rappresentanti aziendali.

    ​Per i non iscritti, nel caso in cui volessero aderire ai ricorsi, è necessaria la preventiva iscrizione al sindacato Cobas/Codir.







    COBAS-CODIR Segreteria Generale -90144 Palermo, via Francesco Cilea n. 11 Tel. 091 6824399 – Fax 091 6834432 – email cobaspa@libero.itPec: segreteria.generale@pec.codir.it

    Area privata