Aggiungi una risposta

Attenzione: non sono stati aggiunti messaggi in questo topic negli ultimi 120 giorni.
A meno che tu non voglia realmente rispondere, prendi in considerazione l'idea di iniziare un nuovo topic.
Nome:
E-mail:
Oggetto:
Icona del post:

Verifica:
Digita le lettere visualizzate nell'immagine
Ascolta le lettere visualizzate / Carica una nuova immagine

Digita le lettere visualizzate nell'immagine:
Nel mese di  dic_emb_re quanti giorni ci sono?:

scorciatoie: premi ALT+S per inserire un post o ALT+P per l'anteprima


Sommario del topic

Inserito da: Benedetto Mineo
« il: Giugno 09, 2019, 11:34:32 pm »

C'è un emendamento inserito nel collegato che, a breve, andrà in discussione
Inserito da: michele
« il: Maggio 31, 2019, 09:03:26 am »

Buongiorno, con la circolare del 5/11/18 l'Assessorato alla funzione pubblica comunica dal 2019 il nuovo adeguamento alle speranze di vita , spostando l'età minima pensionabile a 62 anni. A causa di ciò  circa 300 richiedenti prepensionamento saranno esclusi dalla richiesta L.R. 9 2015. Contattata la funzione pubblica mi si dice che essendo tanti il numero degli esclusi, un'azione politica potrebbe portare ad una soluzione di comodo. Ha idea a quale soluzione fa riferimento il collega della funzione pubblica? E se non quella politica, quale potrebbe essere la strada da percorrere per agevolare una soluzione di reinserimento in graduatoria dei suddetti 300? O crede che non esista alcuna possibilità e che si deve pensare che eran giovani e forti e sono....